Scoprire i viaggi con Kompas - page 31

31
5 giorn
4 notti
novi sad
oplenac
studenica
žica
ortodosse al mondo. Decorata con preziosi mosaici dal pavimento al soffitto,
riproduce gli affreschi più importanti dei monasteri serbi nel Medioevo. Nella
cripta del mausoleo sono sepolti i membri della famiglia Karađorđević. In
serata arrivo a Beograd, dove cena e pernottamento in hotel.
4° giorno: BEOGRAD
Visita di intera giornata della capitale della Serbia: la cattedrale Ortodossa,
il Patriarcato, il Tempio di S.Sava – la chiesa serbo ortodossa più grande al
mondo, la fortezza Kalemegdan, che offre un bellissimo panorama sui due
fiumi che si incontrano a Beogard: la Sava ed il Danubio. A piedi arriveremo
nel centro della metropoli, una delle città più grandi dei Balcani, ormai molto
moderna e stravagante.
Nel pomeriggio si potrà raggiungere la collina di Avala, dalla cui torre/
osservatorio si potrà vedere dall’ alto tutto il panorama della città ed anche
il monumento al milite ignoto, opera del famoso scultore Ivan Meštrović.
In serata si avrà la possibilità di visitare la parte antica boema nel centro di
Beograd, detta Skadarlija, punteggiata da numerosi caffè e ristoranti tipici e
rallegrata da musiche zingare e balcaniche.
5° giorno: BEOGRAD – ZAGREB – ITALIA
Partenza per il viaggio di ritorno, sostando a Zagreb per una breve visita
panoramica della città: torre Cibona, teatro nazionale, parco Zrinjevac, cimitero
monumentale Mirogoj, cattedrale gotica di S. Stefano, breve salita nella città
alta, con la chiesa di S. Marco ed il Parlamento. Rientro in Italia in tarda serata.
1...,21,22,23,24,25,26,27,28,29,30 32,33,34,35,36
Powered by FlippingBook