Scoprire i viaggi con Kompas - page 12

12
Località e siti visitati
• Opatija e Rijeka
• Isola di Krk
• Isola di Mali Lošinj
• Isola di Cres
• Isole Brioni
4 giorni
3 notti
In giro per le Isole del Quarnero e Brioni
Opatija • Plitvice • Isola di Krk • Isola di Mali Lošinj • Isola di Cres • Opatija
Itinerario:
1° giorno: OPATIJA/RIJEKA
Arrivo ad Opatija (Abbazia) e visita della località balneare, conosciuta e
frequentata già durante l’impero asburgico dall’aristocrazia dell’epoca,
ridente cittadina turistica, ubicata sulle coste del Quarnero, situata ai
piedi del monte e parco naturale Učka (monte Maggiore), meta ideale per
trascorrere le vacanze sia d’estate che d’inverno. Caratterizzata da una
natura lussureggiante, da un clima molto mite, dai numerosi parchi, dalle
vecchie ville austro-ungariche, da un lungomare illuminato, che si estende
per 12 km. e da spiagge pulite, attrae turisti sia europei che da tutto il mondo
per già più di 160 anni. A pochi chilometri di distanza sorge Rijeka (Fiume),
mali lošinj
Rijeka
Opatija
SLOVENIA
CROAZIA
Krk
Cres
Brijuni
Mali Lošinj
3
nota città e porto croato, conosciuto con il nome romano di Tarsatica,
dominato dalla collina di Trsat (Tersatto), dove sorge la famosa chiesa
della Madonna Nera ed il castello dei Francopani. Cena e pernottamento in
albergo ad Opatija oppure Rijeka.
2° giorno: OPATIJA – ISOLA DI KRK – OPATIJA
In mattinata, partenza per l’isola di Krk (Veglia). Si viaggerà lungo
la strada locale costiera, attraversando Rijeka, Kostrena e Bakar
(Buccari). Si attraverserà il ponte che collega la terraferma all’ isola
e si raggiungerà la città di Krk, importante cittadina di fondazione
romana ma dalle strutture urbanistiche veneziane. Visita della città
e proseguimento per Punat, noto nell’ Adriatico per la sua famosa
darsena. Da qui si raggiungerà con il battello, l’isolotto di Košljun, noto
per l’ antico convento francescano. Visita del museo etnografico nell’
interno del monastero. Al termine rientro a Punat e partenza per la
parte meridionale dell’ isola. Si potranno visitare le bellissime spiagge
ghiaiose di Baška, il piccolo paesino di Vrbnik e magari ivi sostare in una
delle tante taverne per una degustazione di grappa, vino, prosciutto
e formaggio, tipici prodotti locali. Nel pomeriggio si riattraversera’ il
ponte e si rientrera’ ad Opatija oppure Rijeka.
1...,2,3,4,5,6,7,8,9,10,11 13,14,15,16,17,18,19,20,21,22,...36
Powered by FlippingBook